Font Size

SCREEN

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

L'originale M5s Lissone

Giunta Comunale

( 0 Votes ) 

 Giunta è l'Organo esecutivo del Comune e concorre alla elaborazione dell'indirizzo politico e amministrativo. La Giunta comunale lissonese e' stata nominata con Decreti del Sindaco in data 29 maggio 2012 ed è composta dal Sindaco, che la presiede, e da 7 Assessori:

 

Leggi tutto: Giunta Comunale

Il M5S nelle commissioni Cultura e Politiche Sociali

( 0 Votes ) 

 

 

Il Movimento 5 Stelle Lissone ha chiesto e ottenuto di far parte delle Commissioni Cultura e Politiche sociali.

La scelta riflette il nostro prorgramma elettorale ed e' una chiara indicazione di come intendiamo lavorare. A noi interessano poco le beghe urbanistiche, gli accordi del cemento e gli ambiti di trasformazione. O, almeno, non li consideriamo come primo passo verso una citta' migliore. Anche se vigileremo. Per noi si puo' migliorare la citta' migliorando la gente. E la Cultura e' uno strumento potente che puo' innesacare comportamenti virtuosi, incidere sull'educazione, intesa in senso lato, come educazione alla legalita', al senso civico, alla solidarieta' e al senso di appartenenza. Vogliamo partire da qui, dalla nostra prima stella: partecipazione e trasparenza.

Leggi tutto: Il M5S nelle commissioni Cultura e Politiche Sociali

10 domande al candidato Sindaco

( 1 Vote ) 

Durante la campagna elettorale per il ballottaggio il MoVimento 5 Stelle Lissone ha raccolto dai cittadini, tramite la rete, 10 domande da rivolgere ai due contendenti alla poltrona di Sindaco, i candidati hanno risposto, di seguito le risposte di Concetta Monguzzi, nuovo Sindaco di Lissone.

Leggi tutto: 10 domande al candidato Sindaco

Il Consiglio del Consigliere

( 2 Votes ) 

Domani Consiglio comunale. Sono davvero curioso di ascoltare l'assessore Corigliano che illustrera' le linee d'indirizzo della nuova Giunta sulla variante al PGT approvato da pochi mesi. Noi del M5S non possiamo che essere d'accordo. Il PGT e' concettualmente sbagliato perche' impone alla cittadinanza delle decisioni sul governo del territorio quando dovrebbe essere il contrario. Nel PGT e nell'interpretazione piu' genuina dei cittadini, si parla troppo di edilizia e urbanistica. Vogliamo che il governo del territorio si declini in un Piano della mobilita', in un Piano del Verde, in servizi piu' efficienti e puntuali, in una inequivocabile definizione del suolo come bene comune.

Poi, in un contrasto evidente di approcci, si decidera' sull'ordine del giorno presentato da altre liste della minoranza. Dovremo buttare del tempo prezioso per decidere se la Giunta puo' legittimamente spendere 1.000 euro per cambiare la musica del centralino. Mah...

Poi ascolteremo con curiosita' il consigliere Battocchio che ci illustrera' la sua iniziativa per l'introduzione negli uffici comunali dell'open source. Discorso molto complesso cosi' come la sua fattibilita'. Giudicheremo come al solito senza preconcetti.

Il Consiglio del Consigliere 2

( 1 Vote ) 

Caro Consigliere Cesare Fossati, per mobilita' lenta non si intende rallentare le auto....e dire che di competenze in materia ne dovresti avere parecchie!

Il Consiglio del Consigliere 4

( 1 Vote ) 

Ieri sera il Consigliere Daniele Fossati ha presentato una mozione per abolire il ticket di sosta per i disabili e per concedere la sosta gratuita in centro per un massimo di 10 minuti. Neppure l'emendamento relativo alla sosta gratuita nei parcheggi sotterranei perche' questo aumenterebbe il traffico cittadino. Infatti, come ci arriverebbero le auto nei parcheggi?

Il M5S ha votato senza dubbio no a questa mozione. Gli unici in Consiglio.

La mozione e' infatti per noi inaccettabile perche' mette insieme le mele con le pere, per essere chiari. Propone di eliminare il ticket per i disabili, cosa assolutamente sacrosanta e, insieme, chiede di esentarlo ai veicoli che sostano per meno di 10 minuti, proposta che va in decisa controtendenza rispetto al nostro modo di intendere un centro vivibile e rispetto alle strategie adottate da altre citta' in tema di mobilita' e parcheggi.

 

Leggi tutto: Il Consiglio del Consigliere 4

M5S contro tutti

( 1 Vote ) 

Ieri sera in Consiglio comunale, TUTTI i consiglieri hanno votato contro l'eccezione sollevata dal M5S che contestava la legittimita' di alcuni gruppi consiliari. Approvata l'interpretazione al regolamento comunale fornita dall'ufficio di Presidenza. Motivazioni risibili, come quella del Consigliere Ronchi secondo la quale la legge premierebbe la coalizione in quanto "programma amministrativo" e le liste in quanto "programma politico". Come se non fosse la politica a far cadere le amministrazioni. Ricordiamo che i gruppi consiliari danno origine a una serie di attribuzioni come il diritto di parola sulle votazioni (art.53.1), di presentare una mozione (art.61.2), addirittura di validare la Conferenza dei Capigruppo (art.14.6).

Riporto un commento del nostro responsabile Affari Istituzionali.

 

Leggi tutto: M5S contro tutti

Intervento sul bilancio consuntivo

( 2 Votes ) 

l'intervento in Consiglio comunale in sede di approvazione del bilancio consuntivo 2011.

 

 

Il Consiglio del Consigliere 3

( 2 Votes ) 

Dopo il Consiglio Comunale di ieri sera mi sento ancora piu' e sempre piu' 5 Stelle.

Mi sento 5 Stelle perche':

io non "dobbiamo mettere nelle partecipate uno dei nostri";

io non "devo proporre il nome del partito per la carica di revisore";

io non "adesso decido io in Consiglio perche' finora ho fatto sempre quello che mi hanno chiesto";

io non sto al gioco "due nomine spettano alla maggioranza e una alla minoranza";

io ascolto con piacere un consigliere dire "se litighiamo ancora finsice che votano tutti 5 Stelle";

io capisco che quel consigliere e' gia' 5 Stelle ma non se ne rende conto;

io mi vanto di votare a favore di mozioni della maggioranza e contro mozioni della minoranza;

io sono libero di portare avanti il Programma condiviso dai nostri elettori.

Sei qui: Home Mozione Mozione No Pedemontana.